Energia Oltre

Il futuro della mobilità non è (solo) elettrico. Parola di Renault, Geely e Aramco

La mobilità del futuro non sarà solo elettrica, secondo Renault, Geely e Saudi Aramco, che hanno deciso di investire pesantemente nei motori a combustione interna con Horse Powertrain Il destino dei motori a combustione interna nella mobilità potrebbe non essere segnato. Infatti, si fa sempre più strada la visione alternativa all’elettrificazione completa che vede come…

L’Occidente sfida la Cina sul litio con un alleato inaspettato…Big Oil

L’Occidente prova a contendere alla Cina il predominio sul litio puntando sui soldi di Big Oil. Tutti i dettagli Il litio è il nuovo petrolio. Le Big Oil stanno investendo pesantemente su questa materia prima cruciale per la transizione elettrica. L’Occidente, intanto, sfida il monopolio della Cina sull’oro bianco per ridurre la dipendenza strategica nel…

Quale futuro per i Verdi europei dopo le elezioni?

Ai Verdi spetta una scelta difficile: restare fedeli alla loro posizione intransigente sulle questioni ambientali e aprire la strada ad una coalizione di destra, oppure rinunciare ad alcuni principi e unirsi ad un’alleanza centrista I Verdi europei, sconfitti alle ultime elezioni europee, si stanno preparando a barattare l’idealismo con l’influenza politica. Dopo aver subito una…

Il caos dei prezzi sulla borsa elettrica Epex ha causato danni per milioni di euro

Un guasto tecnico alla Epex, la più grande borsa elettrica d’Europa, ha causato un aumento dei prezzi di oltre il 400% in un solo giorno Il caos sulla borsa elettrica di fine giugno ha fatto perdere milioni a molte aziende. Secondo le stime degli operatori di mercato, il danno totale potrebbe ammontare a quasi 350…

Mase, arriva nuova direttiva su organizzazione e risorse per il Dipartimento Energia

La direttiva ha avuto il via libera dell’ufficio centrale del bilancio della Rgs presso il Mase Assegnazione delle risorse finanziarie e umane e dei correlati obiettivi, direttive operative per la gestione delle attività e per il coordinamento tra Dipartimento e Direzioni generali e sicurezza sui luoghi di lavoro. È quanto prevede il decreto di adozione…

Al via il decreto per “condizionalità green” delle imprese energivore

Oltre agli obblighi di esecuzione della diagnosi energetica, le imprese energivore devono ora soddisfare una condizionalità green tra dare attuazione agli interventi di efficientamento energetico previsti dalla diagnosi o, coprire almeno il 30% dei consumi con energia da fonti che non emettono CO2 Si completa il quadro delle regole per le agevolazioni rivolte alle aziende…

Ok da Commissioni a “emendamento no Ponte”, la bozza dell’energy release, scaduta Via-Vas Mase. Che c’è sui giornali

Commissioni Camera approvano l’”emendamento no Ponte” della Lega, 20 TWh a prezzi calmierati per energivori nell’energy release, scaduta Commissione Via-Vas del Mase. La rassegna stampa Energia Le commissioni Giustizia e Affari Costituzionali della Camera hanno approvato l’”emendamento no ponte” al dl Sicurezza, presentato dalla Lega, che prevede un’aggravante per i Nimby. L’emendamento propone una pena…

Ok da Commissioni a “emendamento no Ponte”, la bozza dell’energy release, scaduta Via-Vas Mase. Che c’è sui giornali

Commissioni Camera approvano l’”emendamento no Ponte” della Lega, 20 TWh a prezzi calmierati per energivori nell’energy release, scaduta Commissione Via-Vas del Mase. La rassegna stampa Energia Le commissioni Giustizia e Affari Costituzionali della Camera hanno approvato l’”emendamento no ponte” al dl Sicurezza, presentato dalla Lega, che prevede un’aggravante per i Nimby. L’emendamento propone una pena…

Ultimi Articoli

La vittoria dell’astensionismo militante

La vittoria dell’astensionismo militante

Le ultime elezioni si sono contraddistinte da un ulteriore decremento dell'affluenza alle urne e sancisce la vittoria del nuovo male della democrazia: l'astensionismo militante. Per la prima volta nella storia alle Europee ha votato meno di un italiano su due, il...

IL 25 SETTEMBRE È GIÀ OGGI. SALVIAMO L’OPPOSIZIONE

IL 25 SETTEMBRE È GIÀ OGGI. SALVIAMO L’OPPOSIZIONE

Cari iscritti, a nome del Comitato Promotore di Alternativa mi rivolgo a voi – e a tutti i simpatizzanti – in un momento politico senza precedenti nella storia della Repubblica italiana. Siete stati con noi gli animatori di questa unica voce di resistenza, che i...

Question time sulle filiere produttive

Siamo dentro un’economia di guerra, inutile negarlo, senza per questo che al momento il Governo abbia approntato misure straordinarie per contenere il rischio di tracollo di intere filiere produttive. Contando che con esse a essere inghiottiti dalla crisi saranno...

Archivi