Energia Oltre

Come finirà il Green Deal prima delle elezioni europee?

Verso le votazioni in Europarlamento su quattro fronti del Green Deal: Ecodesign, imballaggi, due diligence e qualità dell’aria. Le posizioni dei partiti italiani sui temi verdi e l’ipotesi di una nuova legislatura meno ideologica

Le rinnovabili crescono, ma gli obiettivi climatici globali sono ancora irraggiungibili

Secondo il direttore esecutivo dell’AIE, Fatih Birol, il principale ostacolo tra lo stato attuale del settore delle rinnovabili e il percorso verso una crescita triplicata entro il 2030 è la necessità di aumentare i fondi per l’energia pulita nei Paesi in via di sviluppo Gli impianti di energia rinnovabile lo scorso anno hanno raggiunto livelli…

Energia e ambiente, i lavori di Camera e Senato: 22-28 aprile 2024

I principali lavori delle Commissioni della Camera e del Senato: istituzione dell’Albo nazionale delle imprese agromeccaniche e disciplina dell’esercizio dell’attività professionale di agromeccanico, interrogazioni a risposta immediata su questioni di competenza del Ministero dell’ambiente e della sicurezza energetica, ddl 1110 (Conversione in legge, con modificazioni, del decreto-legge 2 marzo 2024, n. 19, recante ulteriori disposizioni urgenti per…

Green deal, G7, Superbonus e rinnovabili: cosa c’è sui giornali di oggi

Gli ultimi provvedimenti europei sul green deal, l’attesa su nucleare e biocarburanti al G7 italiano, il dossier del Ragioniere dello Stato sul superbonus e le oltre 5mila pratiche in attesa di via libera sulle rinnovabili: la rassegna dei giornali Il Parlamento europeo, riunito fino a giovedì 25 nell’ultima seduta plenaria a Strasburgo, si appresta al…

La Cina domina anche l’idroelettrico, l’Ue frena Italia

La Cina guadagna il primato anche nell’idroelettrico. Intanto, l’Italia è alle prese con il nodo rinnovo delle concessioni Dopo le materie prime critiche e le auto elettriche ora la Cina detiene anche il dominio su un altro elemento centrale nella transizione green: l’idroelettrico. Infatti, Pechino è diventato il maggiore produttore di energia elettrica generata dall’acqua,…

Auto elettriche in crisi? La soluzione sono gli incentivi. Ecco perché

Le auto elettriche sono in crisi. Ecco perché gli incentivi sono la soluzione al problema, secondo Bloomberg Le vendite di auto elettriche non decolleranno finché i Governi non daranno maggiori incentivi all’acquisto. Infatti, oggi sono troppo costose per la maggior parte dei conducenti e il mercato non può crescere senza aiuti statali, secondo un rapporto…

Il nuovo obiettivo della Russia è distruggere la produzione elettrica ucraina

Nelle ultime tre settimane Mosca ha distrutto diverse centrali termiche a gas o carbone o centrali termoelettriche combinate e 4 grandi centrali idroelettriche, che sono cruciali per la stabilità dell’intero sistema dell’Ucraina Dopo una prima serie di attacchi alle infrastrutture di trasmissione ucraine nel 2022-2023, la Russia di recente ha iniziato a concentrare le sue…

Perché Enagas vuole passare dal GNL al settore dell’ammoniaca e della CO2

La corsa per rallentare il cambiamento climatico aumenterà la necessità di trasportare CO2 per il sequestro permanente nelle formazioni geologiche, mentre l’ammoniaca verrà utilizzata per trasportare l’idrogeno Enagas, il più grande operatore europeo di terminali GNL, sta progettando di entrare nel business del trattamento di ammoniaca e CO2, cercando di diversificarsi gradualmente dalla distribuzione del…

Ultimi Articoli

IL 25 SETTEMBRE È GIÀ OGGI. SALVIAMO L’OPPOSIZIONE

IL 25 SETTEMBRE È GIÀ OGGI. SALVIAMO L’OPPOSIZIONE

Cari iscritti, a nome del Comitato Promotore di Alternativa mi rivolgo a voi – e a tutti i simpatizzanti – in un momento politico senza precedenti nella storia della Repubblica italiana. Siete stati con noi gli animatori di questa unica voce di resistenza, che i...

Question time sulle filiere produttive

Siamo dentro un’economia di guerra, inutile negarlo, senza per questo che al momento il Governo abbia approntato misure straordinarie per contenere il rischio di tracollo di intere filiere produttive. Contando che con esse a essere inghiottiti dalla crisi saranno...

Super green pass

Super green pass

Cagliari, 11 gen. - “Il Super green pass per i collegamenti con la penisola è un insulto ai sardi ai cui viene negata la dignità umana in deroga ai principi di uguaglianza tra i cittadini. Una grave discriminazione che sta penalizzando e danneggiando tutti coloro che...

Archivi