Verso un’edilizia con una nuova energia

da | 31/03/2016 | Senza categoria | 0 commenti

Verso un’edilizia con una nuova energia

Cagliari, venerdì 1 aprile 2016 – ore 16.00 – “Il Lazzaretto”

 

Cagliari, 29 marzo 2016 – La riqualificazione energetica in edilizia, dalle innovazioni tecniche alla riscoperta dei materiali naturali, dalle opportunità per le imprese al risparmio per le famiglie.

Sono i temi che saranno affrontati nel corso del convegno “Verso un’edilizia con una nuova energia”, in programma a Cagliari, venerdì 1° aprile, alle 16.00, nella sala conferenze del centro culturale il Lazzaretto, in via dei Navigatori, Sant’Elia.

Con l’evento – organizzato nell’ambito del progetto Energie in Movimento, promosso dal deputato del M5S Andrea Vallascas – si intende mostrare uno spaccato del complesso sistema della riqualificazione del costruito e stimolare una riflessione sulle misure e sugli strumenti più adatti a favorire un approccio ampio e completo che vada al di là degli interventi su singole unità abitative o su singole parti di esse.

Nel corso della serata, saranno illustrate le caratteristiche del patrimonio immobiliare italiano, con un focus sulla Sardegna, e approfondite le diverse azioni avviate da istituzione pubbliche e privati per favorire la riconversione energetica. Saranno, infine, presententi alcuni casi di studio.

L’obiettivo del convegno è individuare delle risposte all’esigenza di garantire una riconversione energetica degli edifici che sia in grado di coniugare un’elevata qualità prestazionale con la salvaguardia dell’ambiente, la tutela della salute e del benessere dell’uomo e la necessità di non consumare ulteriore territorio.

Interverranno Andrea Vallascas (Capogruppo M5S commissione Attività Produttive – Camera dei Deputati), Mauro Marani (ENEA), Davide Boneddu (Pres. Ordine dei geologi), Gaetano Attilio Nastasi (Pres. Ordine degli Ingegneri), Stefano Mameli (Segretario regionale Confartigianato Sardegna), Roberto Ricciu (Università di Cagliari), Antonello Monsù Scolaro (Università di Sassari), Emanuele Piccinno (Esperto politiche energetiche e ambientali), Silvano Piras (Esperto in architettura sostenibile), Giovanni Fois e Alessandro Aresu (Thera)

 

Verso un’edilizia con una nuova energia

Verso un’edilizia con una nuova energia

 

fonte: www.andreavallascas.it

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli Correlati

Ucraina: crescono problemi per la rete elettrica (2)

“A volte il deficit può persino superare la capacità fisica del sistema energetico ucraino di importare elettricità dall’Europa”, ha detto Kudrytsky, “in una situazione del genere, non importa quanta assistenza di emergenza chiediamo e non importa quanto importiamo, visto che potrebbe comunque non essere sufficiente”. Inoltre, il capo dell’azienda ha sottolineato comunque che al momento…

Auto, UAW cerca organizzare voto in impianto VW Tennessee

La United Auto Workers sta cercando di organizzare per la terza volta un voto nell’impianto VW del Tennessee per una migliore retribuzione e sicurezza. Il voto si concluderà venerdì, secondo quanto riporta Reuters, sottolineando che la fabbrica è diventata un banco di prova importante per il sindacato, che potrebbe influenzare il futuro dell’automotive Usa. “Questa…

Auto elettrica, Tesla lancia in Ue Y a trazione posteriore più economica

Tesla ha lanciato in Europa un nuovo modello di Y a trazione posteriore a lungo raggio più economico rispetto alle versioni precedenti. Lo riferisce Electrek, aggiungendo che la scelta si deve alla necessità di offrire modelli più economici per risollevare la domanda globale elettrica. La vettura costerà 48.990 euro, guadagnandosi il titolo di secondo modello…

Auto elettrica, Alexander Battery Technologies investirà in Ue e Regno Unito (2)

L’azienda internazionale opera in settori chiave come la robotica, le telecomunicazioni e l’e-mobility. Recentemente l’azienda ha aperto una nuova sede a Francoforte per offrire consulenza tecnica su misura per le esigenze dei clienti regionali nei settori e-mobility, robotica, salute e dispositivi indossabili. “L’azienda ha investito molto nel 2023, per farci crescere nei prossimi anni. Abbiamo…

Auto elettrica, Panasonic fornirà batterie a Subaru e Mazda

Panasonic ha stretto accordi per fornire batterie per le auto elettriche a Mazda e Subaru. Lo riferisce Quartz. Mazda ha investito 10.6 miliardi di euro nel suo business elettrico, che stima dovrebbero rappresentare fino al 40% delle sue vendite entro la fine del decennio. Subaru, invece, è in ritardo nella corsa elettrica, ma stima di…

Archivi