Primo maggio

da | 1/05/2021 | Articoli | 0 commenti

L’Italia è una Repubblica democratica, fondata sul lavoro, recita la nostra Costituzione. Il lavoro è alla base della vita dell’uomo, è un diritto non negoziabile, deve essere retribuito in modo equo e proporzionato, deve rispondere ai talenti e all’impegno che viene profuso. Il lavoro è dignità, non è sussidio né ristoro. L’auspicio è che questo sia l’ultimo anno di una festa del lavoro con una così profonda crisi del lavoro stesso. Questo è il secondo primo maggio che di festoso ha poco, per tanti, troppi italiani. I lavoratori e i tanti e troppi disoccupati, le nostre decine di imprese in crisi, hanno diritto a delle risposte perché questo torni a essere un giorno di festa non un triste rituale che ha perso ogni significato. Ai miei conterranei auguro un Buon Sant’Efisio, che il martire guerriero che oggi attraversa la città in solitaria guardi alle sofferenze della nostra Isola e ci liberi dalla Pandemia come fece dalla peste.

Sant'Efisio
Sant’Efisio

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Articoli Correlati

IL 25 SETTEMBRE È GIÀ OGGI. SALVIAMO L’OPPOSIZIONE

IL 25 SETTEMBRE È GIÀ OGGI. SALVIAMO L’OPPOSIZIONE

Cari iscritti, a nome del Comitato Promotore di Alternativa mi rivolgo a voi – e a tutti i simpatizzanti – in un momento politico senza precedenti nella storia della Repubblica italiana. Siete stati con noi gli animatori di questa unica voce di resistenza, che i...

Question time sulle filiere produttive

Siamo dentro un’economia di guerra, inutile negarlo, senza per questo che al momento il Governo abbia approntato misure straordinarie per contenere il rischio di tracollo di intere filiere produttive. Contando che con esse a essere inghiottiti dalla crisi saranno...

Super green pass

Super green pass

Cagliari, 11 gen. - “Il Super green pass per i collegamenti con la penisola è un insulto ai sardi ai cui viene negata la dignità umana in deroga ai principi di uguaglianza tra i cittadini. Una grave discriminazione che sta penalizzando e danneggiando tutti coloro che...

Archivi