Incontro dibattito: Abbanoa, per una rete di cittadini consapevoli e informati

da | 5/09/2017 | Senza categoria | 0 commenti

Carbonia, 5 settembre 2017 – Una rete di cittadini informati e consapevoli per rafforzare le tutele e le garanzie a difesa degli utenti di Abbanoa. È l’obiettivo dell’incontro pubblico “Abbanoa, per una rete di cittadini consapevoli e informati” organizzato dal Movimento 5 Stelle, in programma a Carbonia (Sala Astarte della Grande Miniera di Serbariu), giovedì 7 settembre, alle 17.00.
La gestione del servizio idrico integrato da parte di Abbanoa si è caratterizzata negli anni per una molteplicità di disservizi che hanno determinato una situazione di genera e profondo disagio tra gli utenti. Tra le diverse criticità, stanno avendo particolare importanza i difficili rapporti commerciali con i clienti, tra bollette pazze, conguagli da capogiro e minacce di slaccio.
Interverranno: Paola Massidda, (Sindaco di Carbonia),  Andrea Vallascas (Capogruppo M5s in Commissione Attività Produttive della Camera dei Deputati), Federica Daga (Capogruppo M5s in Commissione Ambiente della Camera dei Deputati), Marco Zusa (Legale class action Buggerru/Carloforte).

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli Correlati

EssilorLuxottica, al via un nuovo modello di sostenibilità industriale in Abruzzo

EssilorLuxottica ha recuperato e riconvertito 40 ettari di terreni industriali attorno agli impianti di Barberini a Città Sant’Angelo (PE) per ospitare un parco solare e colture alimentari per le fabbriche EssilorLuxottica sta realizzando un intervento innovativo in Abruzzo che prevede il recupero e la riconversione di terreni industriali attorno alle attività manifatturiere di Barberini, società…

Trasporti: Microsoft Italia e Almaviva insieme per l’innovazione della mobilità (2)

Inoltre, la piattaforma MOOVA sarà messa a disposizione di tutte le realtà dei settori dei Trasporti e della Logistica nel Microsoft Azure Marketplace che include applicazioni e servizi certificati a livello globale. L’accordo tra Microsoft Italia e Almaviva consentirà quindi al marketplace Azure di ampliare la sua offerta su un mercato verticale in forte crescita…

Antitrust: Udicon, rivoluzionare prezzo energia per maggiore trasparenza

“Il prezioso intervento dell’Antitrust è la conferma che il mercato dell’energia elettrica necessita di essere avviato repentinamente verso un cambiamento. Le pratiche scorrette troveranno terreno fertile fino a quando non verrà rivoluzionato il sistema di determinazione del prezzo dell’energia. È necessario introdurre un costo onnicomprensivo per kilowattora, simile a quanto avviene per i carburanti. Solo…

Petrolio, sale import da Africa, Libia prima (2)

“(…) Negli anni ’70 importavamo 25 qualità di greggi da soli 15 Paesi, con i Paesi Opec che ne coprivano circa l’87%, mentre oggi ne importiamo oltre 80 tipi dal doppio dei Paesi, con l’Opec che pesa per meno del 50%»”, continua Murano. La diversificazione “(…) «è un modo per aumentare la sicurezza energetica, superando…

Energia, Orsini (Confindustria): “Sì al nucleare, dialogo e unità” (2)

“(…) La stretta con l’applicazione anche all’industria della legge del 2003 sull’Italian sounding ha preso in contropiede Stellantis (vedi il caso dell’Alfa Romeo Milano che ha dovuto cambiare nome) ma non spiazza Confindustria. Orsini dice che ha senso non dare risorse «a chi produce auto fuori dall’Europa». E si augura che «Stellantis mantenga la promessa…

Archivi