Incontro dibattito: Abbanoa, per una rete di cittadini consapevoli e informati

da | 5/09/2017 | Senza categoria | 0 commenti

Carbonia, 5 settembre 2017 – Una rete di cittadini informati e consapevoli per rafforzare le tutele e le garanzie a difesa degli utenti di Abbanoa. È l’obiettivo dell’incontro pubblico “Abbanoa, per una rete di cittadini consapevoli e informati” organizzato dal Movimento 5 Stelle, in programma a Carbonia (Sala Astarte della Grande Miniera di Serbariu), giovedì 7 settembre, alle 17.00.
La gestione del servizio idrico integrato da parte di Abbanoa si è caratterizzata negli anni per una molteplicità di disservizi che hanno determinato una situazione di genera e profondo disagio tra gli utenti. Tra le diverse criticità, stanno avendo particolare importanza i difficili rapporti commerciali con i clienti, tra bollette pazze, conguagli da capogiro e minacce di slaccio.
Interverranno: Paola Massidda, (Sindaco di Carbonia),  Andrea Vallascas (Capogruppo M5s in Commissione Attività Produttive della Camera dei Deputati), Federica Daga (Capogruppo M5s in Commissione Ambiente della Camera dei Deputati), Marco Zusa (Legale class action Buggerru/Carloforte).

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli Correlati

Superbonus, Anastasi (M5s): dl antifrodi retroattivo è paralizzante, urge modifica

“Il Superbonus al 110%, nonostante i comprovati effetti benefici sulla nostra economia, sta vivendo una pericolosa fase di incertezza. Non legata solo al “timing” del prolungamento dell’agevolazione per le unità unifamiliari, per le quali il M5s ha già ribadito chiaro e tondo in commissione Industria che serve un’estensione analoga a quella dei condomini, vale a…

L’articolo Superbonus, Anastasi (M5s): dl antifrodi retroattivo è paralizzante, urge modifica proviene da Energia Oltre.

Il Regno Unito richiederà di installare colonnine per auto elettriche nei nuovi edifici

Oggi il premier Tory Boris Johnson dovrebbe svelare il piano green del suo governo. A seguito della Cop26 in molti si aspettano un programma ambizioso. Tra le novità più attese e già arrivate alla stampa, una norma che imporrà ai costruttori edili, a partire dal 2022, di dotare di colonnine di ricarica per i veicoli…

L’articolo Il Regno Unito richiederà di installare colonnine per auto elettriche nei nuovi edifici proviene da Energia Oltre.

Energia, Shell e Norsk Hydro avviano collaborazione per idrogeno verde

Royal Dutch Shell e Norsk Hydro uniscono le forze in nome della transizione energetica. Le due società hanno avviato una collaborazione per valutare la produzione congiunta di idrogeno prodotto da fonti rinnovabili nel tentativo di decarbonizzare le proprie operazioni e di rifornire i clienti dell’industria pesante e dei trasporti, secondo quanto dichiarato Hydro in una…

L’articolo Energia, Shell e Norsk Hydro avviano collaborazione per idrogeno verde proviene da Energia Oltre.

Manovra, Gallone (FI): necessaria proroga e estensione ecobonus

“Accogliamo favorevolmente l’appello che giunge dal Consiglio nazionale della green economy per una legge nazionale sulla protezione climatica. Tuttavia, evidenziamo che per accelerare i tempi è possibile imprimere una svolta sul fronte della tutela ambientale proseguendo con misure all’insegna della sostenibilità come gli ecobonus. Forza Italia chiede da tempo che misure quali il superbonus 110…

L’articolo Manovra, Gallone (FI): necessaria proroga e estensione ecobonus proviene da Energia Oltre.

La Russia ha un enorme potenziale di energia idroelettrica ed eolica

Lo spiegamento di una maggiore capacità di energia rinnovabile è lento a decollare in Russia per ragioni abbastanza ovvie: il paese vanta anche alcune delle risorse di petrolio e gas più abbondanti del mondo. L’energia eolica e l’energia idroelettrica sono le fonti di energia rinnovabile con le migliori possibilità di successo in Russia. È quanto…

L’articolo La Russia ha un enorme potenziale di energia idroelettrica ed eolica proviene da Energia Oltre.

Archivi