PNIEC

PNIEC, le proposte di aziende e associazioni per l’aggiornamento del piano italiano

Oggi alle Commissioni riunite Attività produttive e Ambiente della Camera si sono svolte le audizioni di aziende e associazioni sulla proposta di aggiornamento del PNIEC Il mese scorso nella Gazzetta Ufficiale dell’Unione europea è stata pubblicata la raccomandazione Ue sulla proposta di Piano Integrato aggiornato per l’Energia e il Clima (PNIEC) dell’Italia 2021-2030. Secondo l’Unione…

Mase, da inizio anno 6 nuove nomine per la Commissione Tecnica Pnrr-Pniec

La Commissione Tecnica PNRR PNIEC del Mase, è l’organismo che svolge le funzioni di valutazione ambientale di competenza statale dei progetti compresi nel Piano nazionale di ripresa e resilienza Si arricchisce di nomi la Commissione Tecnica Pnrr-Pniec del Mase. Dall’inizio dell’anno sono infatti sei i nuovi componenti nominati di cui tre in corso di registrazione,…

Come aggiornare il PNIEC. Le proposte di associazioni e sindacati

Per la CGIL, “sul PNIEC non c’è stata un’interlocuzione che mettesse insieme i diversi ministeri, per capire come indirizzare l’elettrificazione dei consumi e le politiche industriali necessarie a sostenerli” Oggi, nell’Aula della Commissione Attività produttive, le Commissioni riunite Ambiente e Attività produttive hanno svolto delle audizioni sul ruolo dell’energia nucleare nella transizione energetica e nel…

PNIEC, ecco le raccomandazioni della Commissione europea all’Italia

Nella valutazione odierna, la Commissione invita gli Stati membri ad intensificare gli sforzi per ridurre le emissioni di gas serra e a definire piani più chiari su come intendono adattarsi ai cambiamenti climatici La Commissione europea oggi ha pubblicato la sua valutazione dei progetti di piani nazionali per l’energia e il clima (PNIEC) degli Stati…

Pniec, paesi Ue in ritardo sui target di efficienza energetica al 2030

Solo quattro Paesi – Italia, Lituania, Lussemburgo e Spagna – hanno presentato piani quasi allineati ai requisiti della direttiva aggiornata. Il report della Coalition for Energy Savings Solo 16 Paesi dell’Unione europea hanno rispettato la scadenza di giugno per presentare alla Commissione europea i Piani nazionali per l’energia e il clima aggiornati per il periodo…

Energia, le prossime mosse allo studio del Governo

Sono diverse le misure allo studio del Governo sul fronte dell’energia. Ecco le anticipazioni emerse nel corso dell’evento “La bussola del nuovo Pniec. Tra Nord Magnetico e linea di fede”, organizzato da E-Innovation Committee, Public Affairs Advisors, MBS Consulting e Parola Associati Incentivi per accelerare gli iter autorizzativi degli impianti rinnovabili, estensione di certificati bianchi…

Tyrrhenian link: autorizzata dal Mase tratta ovest, che collega Sicilia e Sardegna

Per l’intera opera, il cui ramo est tra Sicilia e Campania è stato già autorizzato, Terna investirà nei prossimi anni circa 3,7 miliardi di euro coinvolgendo nella sua realizzazione 250 imprese. Il Ministero dell’Ambiente e della Sicurezza Energetica ha autorizzato con decreto del 5 settembre 2023 il progetto definitivo del secondo tratto del Tyrrhenian Link,…

Italia in linea con obiettivi Ue rinnovabili. Ma target 2030 richiedono accelerazione. L’analisi del Servizio Studi della Camera

Negli ultimi anni la potenza installata e la produzione di energia eolica e fotovoltaica sono cresciute significativamente, ma i traguardi posti al 2030 per le rinnovabili richiedono un’accelerazione. “A livello europeo, un primo traguardo, previsto dalla direttiva 2009/28/CE e fissato al 2020, è stato conseguito dall’Italia e dall’UE nel suo complesso. L’Italia, raggiungendo il 20,1%…

Clima: il MASE ha trasmesso a Bruxelles la proposta di PNIEC. Il testo del documento

Il ministro Pichetto: “indichiamo via per una transizione realistica”. Approvazione definitiva entro giugno 2024. Il Ministero dell’Ambiente e della Sicurezza Energetica ha trasmesso la scorsa settimana a Bruxelles la proposta di aggiornamento del Piano Nazionale integrato Energia e Clima. Il PNIEC centra quasi tutti i target fissati dalle normative europee su ambiente e clima, superando…

Ultimi Articoli

IL 25 SETTEMBRE È GIÀ OGGI. SALVIAMO L’OPPOSIZIONE

IL 25 SETTEMBRE È GIÀ OGGI. SALVIAMO L’OPPOSIZIONE

Cari iscritti, a nome del Comitato Promotore di Alternativa mi rivolgo a voi – e a tutti i simpatizzanti – in un momento politico senza precedenti nella storia della Repubblica italiana. Siete stati con noi gli animatori di questa unica voce di resistenza, che i...

Question time sulle filiere produttive

Siamo dentro un’economia di guerra, inutile negarlo, senza per questo che al momento il Governo abbia approntato misure straordinarie per contenere il rischio di tracollo di intere filiere produttive. Contando che con esse a essere inghiottiti dalla crisi saranno...

Super green pass

Super green pass

Cagliari, 11 gen. - “Il Super green pass per i collegamenti con la penisola è un insulto ai sardi ai cui viene negata la dignità umana in deroga ai principi di uguaglianza tra i cittadini. Una grave discriminazione che sta penalizzando e danneggiando tutti coloro che...

Archivi