industria

Ecco perché oggi, in Europa, l’industria conta più della natura

Nell’ultima bozza dell’agenda strategica dell’Unione europea la lotta contro il cambiamento climatico è stata relegata ad una questione secondaria, mentre la natura e la biodiversità non sono neanche menzionate L’Unione europea ha un nuovo dogma sul clima: l’industria prima della natura. Quasi cinque anni fa, Ursula von der Leyen ha presentato il suo storico Green…

Tregua Governo-Stellantis, Transizione 5.0 e piano auto entro giugno, allarme Confindustria su rinnovabili. Cosa c’è sui giornali

Tregua tra Governo e Stellantis, piano auto in arrivo a giugno, Urso annuncia attuazione Transizione 5.0 entro giugno, allarme di Confindustria su dl agricoltura per produzione di rinnovabili. La rassegna stampa Sembra essere tornata la pace tra il Governo e Stellantis. Il ministro Urso vuole chiudere il piano per il rilancio della produzione automotive nazionale…

Nucleare o deindustrializzazione, rinnovabili per indipendenza energetica Ue, piano Erg. Cosa c’è sui giornali di oggi

Gli industriali di Milano chiedono il nucleare subito, Garrone lancia il piano Erg incentrato su eolico e solare, il sindaco di Londra esorta ad agire contro il climate change, il Commissario per l’Energia Simson sottolinea il ruolo delle rinnovabili per l’indipendenza energetica dell’Ue. La rassegna dei giornali Gli industriali di Milano lanciano l’allarme: puntare subito…

La mossa di Pechino contro i nuovi dazi di Biden sulle elettriche cinesi

Pechino fa la sua mossa per rispondere ai nuovi dazi annunciati da Biden sulle elettriche cinesi. I piani elettrici della Cina Pechino risponde ai dazi americani su auto e semiconduttori cinesi con il protezionismo. Infatti, il Governo ha chiesto alle principali case automobilistiche del Paese di ordinare fino al 25% dei chip da produttori nazionali…

Idrogeno, la situazione attuale dell’industria nei Paesi europei

L’Osservatorio H2IT ha calcolato che il 65% delle aziende ha chiuso il 2022 con una crescita degli investimenti. Il 70% di questi sono finanziati attraverso fondi propri, mentre il 22% è coperto da quelli europei, nazionali o regionali Il Regno Unito è rimasto indietro rispetto ad altre economie leader nel sostenere lo sviluppo di un’industria…

Il calo dei prezzi dell’acciaio aiuterà a far progredire l’industria automobilistica?

La stabilità dei prezzi dell’acciaio consente ai produttori di auto di offrire prezzi competitivi per i loro veicoli. Se invece i prezzi dell’acciaio aumentano, le case automobilistiche possono trasferire l’aumento dei costi ai clienti sotto forma di prezzi dei veicoli più elevati Rispetto ad altre industrie del metallo, i componenti dell’industria automobilistica rimangono ancora piuttosto…

Quanto impatteranno le auto elettriche sull’industria petrolifera?

Quanto impatterà l’adozione delle auto elettriche sull’industria petrolifera? Tutti gli scenari e i rischi possibili La diffusione delle auto elettriche potrebbe far fallire i Paesi esportatori di petrolio. Infatti, più Ev correranno sulle strade, maggiori saranno i rischi per i Paesi che fondano la propria economia sulle esportazioni di oil. Quanto impatterà l’adozione delle auto…

Perché la transizione energetica minaccia il futuro industriale della Germania

Secondo il CEO di Voith, Toralf Haag, sulla transizione energetica “ci sono degli obiettivi ambiziosi, ma gli incentivi e il supporto sono insufficienti per poterli raggiungere. Ciò di cui abbiamo bisogno è meno burocrazia, procedure di approvazione più rapide e un’attuazione più rapida” L’economia tedesca sta perdendo il suo DNA come Paese in cui fare…

L’idrogeno: cosa potrà rappresentare per l’industria mondiale?

A differenza di 20 anni fa – quando vi era entusiasmo per le auto alimentate a idrogeno – questa volta l’attenzione è rivolta alle industrie ad alta intensità di emissioni, come quelle del cemento o dei trasporti a lungo raggio, difficili da decarbonizzare con la sola elettrificazione L’idrogeno è l’elemento più abbondante nell’universo e una…

Come reagire alla crisi energetica: ecco cosa deve fare l’Ue per sostenere l’industria

I responsabili politici dovrebbero progettare un mix di politiche per sostenere le industrie Ue ad alta intensità energetica. In tal modo, i responsabili politici dovrebbero soppesare attentamente i compromessi inerenti a ciascuna singola strategia Nel 2022, l’occupazione industriale e la produzione complessive dell’Unione europea sono aumentate rispetto ai livelli del 2021, nonostante l’impennata dei prezzi…

Ultimi Articoli

IL 25 SETTEMBRE È GIÀ OGGI. SALVIAMO L’OPPOSIZIONE

IL 25 SETTEMBRE È GIÀ OGGI. SALVIAMO L’OPPOSIZIONE

Cari iscritti, a nome del Comitato Promotore di Alternativa mi rivolgo a voi – e a tutti i simpatizzanti – in un momento politico senza precedenti nella storia della Repubblica italiana. Siete stati con noi gli animatori di questa unica voce di resistenza, che i...

Question time sulle filiere produttive

Siamo dentro un’economia di guerra, inutile negarlo, senza per questo che al momento il Governo abbia approntato misure straordinarie per contenere il rischio di tracollo di intere filiere produttive. Contando che con esse a essere inghiottiti dalla crisi saranno...

Super green pass

Super green pass

Cagliari, 11 gen. - “Il Super green pass per i collegamenti con la penisola è un insulto ai sardi ai cui viene negata la dignità umana in deroga ai principi di uguaglianza tra i cittadini. Una grave discriminazione che sta penalizzando e danneggiando tutti coloro che...

Archivi