Pichetto

Il ritorno del nucleare italiano è sempre più vicino (anche grazie alla fusione)

Per il ministro Pichetto “abbiamo il dovere di partecipare alla ricerca e alla sperimentazione anche nel campo della fissione di ultimissima generazione così come della fusione, finché l’energia nucleare, che assicurerà energia pulita illimitata, diventerà realtà” Ieri è stata una giornata molto importante per il settore dell’energia nucleare: il consorzio europeo Eurofusion ha annunciato che,…

Il ritorno del nucleare italiano è sempre più vicino (anche grazie alla fusione)

Per il ministro Pichetto “abbiamo il dovere di partecipare alla ricerca e alla sperimentazione anche nel campo della fissione di ultimissima generazione così come della fusione, finché l’energia nucleare, che assicurerà energia pulita illimitata, diventerà realtà” Ieri è stata una giornata molto importante per il settore dell’energia nucleare: il consorzio europeo Eurofusion ha annunciato che,…

Meloni vuole Bruxelles nel Piano Mattei, Pichetto vuole l’Italia nel nucleare e Iren vuole investire 8 mld in progetti per l’ambiente

Secondo Meloni, Bruxelles dovrà “investire in infrastrutture e formazione in Africa, seguendo l’esempio che si accinge a proporre l’Italia”. Pichetto, nel frattempo, spinge sul ritorno dell’energia nucleare in Italia attraverso i piccoli reattori modulari che rappresentano “una scelta naturale”.  Infine, l’ad di Iren, Luca Dal Fabbro, racconta l’impegno del gruppo in termini di sostenibilità. Ecco…

Il ministro Pichetto sul deposito delle scorie nucleari: i Comuni avranno più tempo per autocandidarsi

Lo scorso 12 gennaio, ultimo giorno utile per comunicare la propria disponibilità al Mase, il sindaco del Comune di Trino Vercellese, Daniele Pane, aveva inviato l’autocandidatura per ospitare il Deposito  Arrivano novità sul Deposito nazionale delle scorie nucleari. Oggi, rispondendo ad un’interrogazione a risposta immediata alla Camera, il ministro dell’Ambiente e della Sicurezza energetica, Gilberto…

Sul Deposito nucleare si accende la querelle politica

Il ministro ha spiegato che il deposito nucleare verrebbe inserito nel processo di valutazione di Vas, sulla base della condizione di idoneità rispetto a tutta una serie di parametri, non sono solo nazionali ma anche dell’Agenzia atomica internazionale Si riaccende la querelle politica sul deposito nucleare di scorie italiano (e sul deposito tecnologico ad esso…

Il ministro Pichetto: l’energia nucleare è fondamentale per lo sviluppo futuro dell’Italia

Il titolare del MASE è intervenuto al dibattito “Indipendenza energetica – il ruolo del nucleare”, all’interno della XXI edizione di “Italia Direzione Nord”, al Palazzo delle Stelline a Milano “Dopo avere sdoganato il tema del nucleare, adesso se ne parla in maniera più diffusa. Sta aumentando la consapevolezza di ciò quello che può rappresentare per…

L’Ue dà il via libera al decreto CER. Il ministro Pichetto: “Una svolta nel rapporto tra cittadini ed energia”

“Ora le Comunità energetiche rinnovabili (CER) potranno diventare una realtà diffusa nel Paese, sviluppando le fonti rinnovabili e rendendo finalmente il territorio protagonista del futuro energetico nazionale” La Commissione europea ha dato il via libera al decreto italiano di incentivazione alla diffusione dell’autoconsumo di energia da fonti rinnovabili. “Siamo di fronte ad una svolta, a…

Energia e sviluppo, ecco le sfide per la Basilicata sulla transizione

Pichetto Fratin. “La Basilicata è un esempio. E’ un esempio per la valorizzazione del territorio, della qualità delle sue materie prime e delle sue risorse energetiche. Sviluppo tecnologico, ricerca, green economy, decarbonizzazione e transizione energetica. Sono questi i temi principali del convegno, promosso dal Dipartimento regionale Ambiente, Territorio ed Energia, in corso al centro Enea…

Per la transizione energetica arrivano 502 mln dal Mase

Pichetto: “ Con il programma Mission Innovation sosteniamo le tecnologie pulite per contenere le emissioni: rafforziamo impegno verso Cop28” e la transizione energetica  Via libera dal Mase ad uno stanziamento di risorse pari a 502 milioni di euro per promuovere, nel triennio 2024-2026, la ricerca e lo sviluppo di tecnologie energetiche innovative a zero emissioni…

Ultimi Articoli

IL 25 SETTEMBRE È GIÀ OGGI. SALVIAMO L’OPPOSIZIONE

IL 25 SETTEMBRE È GIÀ OGGI. SALVIAMO L’OPPOSIZIONE

Cari iscritti, a nome del Comitato Promotore di Alternativa mi rivolgo a voi – e a tutti i simpatizzanti – in un momento politico senza precedenti nella storia della Repubblica italiana. Siete stati con noi gli animatori di questa unica voce di resistenza, che i...

Question time sulle filiere produttive

Siamo dentro un’economia di guerra, inutile negarlo, senza per questo che al momento il Governo abbia approntato misure straordinarie per contenere il rischio di tracollo di intere filiere produttive. Contando che con esse a essere inghiottiti dalla crisi saranno...

Super green pass

Super green pass

Cagliari, 11 gen. - “Il Super green pass per i collegamenti con la penisola è un insulto ai sardi ai cui viene negata la dignità umana in deroga ai principi di uguaglianza tra i cittadini. Una grave discriminazione che sta penalizzando e danneggiando tutti coloro che...

Archivi