impianti

L’eolico avrebbe impedito il disastro nucleare di Fukushima. Ecco come

L’energia del vento avrebbe potuto evitare il disastro nucleare di Fukushima, secondo uno studio dell’Università di Surrey. Ecco come L’eolico avrebbe potuto impedire il disastro nucleare di Fukushima. È quanto si legge in un recente studio condotto da un team di ricercatori dell’Università di Surrey, che rivela che l’energia del vento avrebbe potuto evitare la…

Tregua Governo-Stellantis, Transizione 5.0 e piano auto entro giugno, allarme Confindustria su rinnovabili. Cosa c’è sui giornali

Tregua tra Governo e Stellantis, piano auto in arrivo a giugno, Urso annuncia attuazione Transizione 5.0 entro giugno, allarme di Confindustria su dl agricoltura per produzione di rinnovabili. La rassegna stampa Sembra essere tornata la pace tra il Governo e Stellantis. Il ministro Urso vuole chiudere il piano per il rilancio della produzione automotive nazionale…

Rinnovabili, Italia in ritardo nella realizzazione di nuovi impianti. Lo studio Legambiente

Sono 1364 gli impianti in lista d’attesa e ancora in fase di valutazione, il 76% distribuito tra Puglia, Basilicata, Sicilia e Sardegna. Legambiente: “Urge la semplificazione delle normative, il potenziamento degli uffici regionali e un lavoro congiunto tra i Ministeri dell’Ambiente, delle Imprese e Made in Italy e della Cultura”  In Italia lo sviluppo delle rinnovabili continua…

Ultimi Articoli

La vittoria dell’astensionismo militante

La vittoria dell’astensionismo militante

Le ultime elezioni si sono contraddistinte da un ulteriore decremento dell'affluenza alle urne e sancisce la vittoria del nuovo male della democrazia: l'astensionismo militante. Per la prima volta nella storia alle Europee ha votato meno di un italiano su due, il...

IL 25 SETTEMBRE È GIÀ OGGI. SALVIAMO L’OPPOSIZIONE

IL 25 SETTEMBRE È GIÀ OGGI. SALVIAMO L’OPPOSIZIONE

Cari iscritti, a nome del Comitato Promotore di Alternativa mi rivolgo a voi – e a tutti i simpatizzanti – in un momento politico senza precedenti nella storia della Repubblica italiana. Siete stati con noi gli animatori di questa unica voce di resistenza, che i...

Question time sulle filiere produttive

Siamo dentro un’economia di guerra, inutile negarlo, senza per questo che al momento il Governo abbia approntato misure straordinarie per contenere il rischio di tracollo di intere filiere produttive. Contando che con esse a essere inghiottiti dalla crisi saranno...

Archivi