newsletter

Von der Leyen: Transizione giusta e neutra, Salva casa senza efficientamento, Orsini: Piano oltre 2026. Che c’è sui giornali

Von der Leyen: “Green deal giusto e tecnologicamente neutro”, Salva Casa al voto di fiducia senza efficientamento energetico, Orsini: “Serve piano incentivi a investimenti oltre Pnrr”. La rassegna stampa Energia Serve una transizione verde giusta e tecnologicamente aperta. È il messaggio lanciato da Ursula Von der Leyen nel corso di un incontro con i conservatori…

Ecco perché i Paesi occidentali puntano forte sul gas dell’Egitto

Secondo il presidente di Chevron International Exploration and Production, Clay Neff, “il Mediterraneo orientale dispone di abbondanti risorse energetiche e il loro sviluppo sta guidando una collaborazione strategica nella regione Eni – uno dei maggiori investitori occidentali nel settore energetico egiziano – ha annunciato che perforerà nuovi pozzi nel giacimento di Zohr in Egitto, il…

La Banca Mondiale è pronta ad emettere il primo “bond siccità”

Il bond siccità sarà un nuovo strumento nella suite dei cosiddetti “cat bond” dell’istituto, ovvero degli strumenti a reddito fisso che ripagano i Paesi in caso di disastri naturali La Banca Mondiale nei prossimi 12-18 mesi emetterà il suo primo bond contro la siccità, ampliando la sua offerta di “catastrophe bond” a sostegno dei Paesi…

Europarlamento, molti volti noti per le commissioni Ambiente e industria

L’elenco definitivo completo dei membri dell’Europarlamento è atteso per giovedì mattina, mentre i presidenti del comitato dovrebbero essere eletti il 23 luglio. È caccia a un posto nelle commissioni Industria (Itre) e Ambiente (Envi) dell’Europarlamento, che rimangono tra le più ambite per i deputati europei. Dalle prime bozze visionate da Euractiv emerge che molti esponenti…

UniCredit fissa gli obiettivi intermedi Net Zero per i settori navale e immobiliare commerciale

Unicredit mira a raggiungere una riduzione dell’intensità di emissione di anidride carbonica del 30% del suo portafoglio navale e tra il 44% e il 55% del suo portafoglio immobiliare commerciale UniCredit ha annunciato oggi i suoi obiettivi per il 2030 relativi ai finanziamenti nei settori navale e immobiliare commerciale, che contribuiscono all’ambizione della banca di…

Salva Casa sanerà sottotetti e mini monolocali, Meloni in Africa senza relazione su Piano Mattei, accelerata Enilive. Che c’è sui giornali

Sanatoria Salva Casa allargata a sottotetti e mini monolocali, Meloni vola in Africa ma manca la relazione sul Piano Mattei, accelerazione su operazione Enilive. La rassegna stampa Energia Il Salva Casa ottiene il via libera in Commissione Ambiente della Camera. Sono tante le modifiche apportate, in particolare la sanatoria si estenderà anche a sottotetti e…

Le conseguenze e gli scenari con la fine del transito del gas in Ucraina

L’attuale accordo quinquennale di transito tra Russia e Ucraina scadrà entro la fine del 2024, sollevando preoccupazioni sul futuro flusso dei volumi di gas L’Unione europea punta a vietare le importazioni di carburante russo entro il 2027. Tuttavia, quasi la metà delle forniture di gas dalla Russia all’Europa e alla Moldavia passano ancora attraverso l’Ucraina,…

Le conseguenze e gli scenari con la fine del transito del gas in Ucraina

L’attuale accordo quinquennale di transito tra Russia e Ucraina scadrà entro la fine del 2024, sollevando preoccupazioni sul futuro flusso dei volumi di gas L’Unione europea punta a vietare le importazioni di carburante russo entro il 2027. Tuttavia, quasi la metà delle forniture di gas dalla Russia all’Europa e alla Moldavia passano ancora attraverso l’Ucraina,…

Le conseguenze e gli scenari con la fine del transito del gas in Ucraina

L’attuale accordo quinquennale di transito tra Russia e Ucraina scadrà entro la fine del 2024, sollevando preoccupazioni sul futuro flusso dei volumi di gas L’Unione europea punta a vietare le importazioni di carburante russo entro il 2027. Tuttavia, quasi la metà delle forniture di gas dalla Russia all’Europa e alla Moldavia passano ancora attraverso l’Ucraina,…

Ultimi Articoli

Troppi ritardi nell’assistenza e cura domiciliare

Troppi ritardi nell’assistenza e cura domiciliare

protocolli “Covid a casa” stentano a decollare in molte aree del Paese. Così risulta inefficace proprio il sistema che avrebbe dovuto garantire terapie tempestive a domicilio e alleggerire la pressione sugli ospedali

Non è più rimandabile la riapertura di palestre, cinema e teatri: il Governo definisca tempi e criteri per la ripresa in sicurezza delle attività»

Voto di fiducia Governo Draghi

https://youtu.be/w5GtD0LkG4g Voterò No al Governo del tutti insieme appassionatamente, non credo nei governi di salvezza nazionale, né nei salvatori della patria. Lei Presidente più di tutti è l'emblema del potere delle élites finanziarie, è stato tra i principali...

Archivi