MASE

Cosa prevede il decreto Mase su servizio di salvaguardia del settore elettrico

Il provvedimento del Mase prevede che dal 1 gennaio 2025 partirà il nuovo servizio di Salvaguardia per l’energia elettrica Il Mase ha emanato il decreto contenente le modalità e i criteri per assicurare il servizio di salvaguardia ai clienti del settore dell’energia elettrica, diversi dai clienti domestici vulnerabili e dai clienti finali che accedono al…

Mase, si completano le nomine della Commissione Via-Vas

Nel decreto ministeriale del Mase vengono individuati presidente, coordinatore e componenti delle sottocommissioni Si completa la struttura della Commissione Via-Vas e delle relative sottocommissioni. Il ministero dell’Ambiente e della sicurezza economica con un decreto datato 2 luglio ma pubblicato ieri ha infatti nominato presidente della Commissione tecnica di verifica dell’impatto ambientale Via-Vas Germana Panzironi mentre…

Mase, le nomine dei direttori generali comunicate alla Camera

Nocco, Zaghi, Noce, Proietti, Guerri, Tettamanti e Barbaro i nomi indicato al Parlamento dal governo La presidenza del Consiglio ha trasmesso alla Camera, e segnatamente alle Commissioni Affari Costituzionali, Ambiente e Attività produttive, il “conferimento di incarichi di livello dirigenziale generale” riguardanti il ministero dell’Ambiente e della Sicurezza Energetica (Mase). LA LETTERA DEL 28 GIUGNO…

Mase, arriva nuova direttiva su organizzazione e risorse per il Dipartimento Energia

La direttiva ha avuto il via libera dell’ufficio centrale del bilancio della Rgs presso il Mase Assegnazione delle risorse finanziarie e umane e dei correlati obiettivi, direttive operative per la gestione delle attività e per il coordinamento tra Dipartimento e Direzioni generali e sicurezza sui luoghi di lavoro. È quanto prevede il decreto di adozione…

Al via il decreto per “condizionalità green” delle imprese energivore

Oltre agli obblighi di esecuzione della diagnosi energetica, le imprese energivore devono ora soddisfare una condizionalità green tra dare attuazione agli interventi di efficientamento energetico previsti dalla diagnosi o, coprire almeno il 30% dei consumi con energia da fonti che non emettono CO2 Si completa il quadro delle regole per le agevolazioni rivolte alle aziende…

Capacity, arriva dm Mase (e parere Arera) sul divieto di cumulo incentivi con i CfD

Il decreto e il parere di Mase e Arera Divieto di cumulo tra la remunerazione del mercato della capacità e gli incentivi del Gse, in particolare quelli dei Contratti per differenza. È quanto prevede un decreto ministeriale del Mase secondo cui, più precisamente, “Con riferimento agli incentivi e ai servizi erogati” dal Gse gli incentivi…

Get 2024, Pichetto: Prevediamo di poter raggiungere circa 8 GW al 2050 di nuova potenza nucleare in Italia

“Per quanto riguarda le rinnovabili elettriche, prevediamo che la potenza totale installata al 2030 supererà i 130 GW, puntando in primis su fotovoltaico ed eolico”, ha detto il ministro Pichetto Il Ministro dell’Ambiente e della Sicurezza Energetica, Gilberto Pichetto Fratin ha partecipato oggi, in Rappresentanza del Governo Italiano, al secondo giorno dei lavori di GET…

Materie prime critiche, pronta la bozza di decreto per le estrazioni minerarie

La bozza del provvedimento, visionata da Energia Oltre, è composta in totale di 15 articoli e serve ad assicurare “un approvvigionamento urgente, sicuro e sostenibile” delle materie prime critiche Lo avevano annunciato il ministro delle Imprese e del made in Italy Adolfo Urso e dell’Ambiente Gilberto Pichetto Fratin e potrebbe arrivate già nel Consiglio dei…

Pichetto rassicura sulle rinnovabili, Vinòs incolpa il sole per il climate change, Terna stima asta 65 GW di capacità. Cosa c’è sui giornali

Pichetto rassicura su Fer 2, Vinòs incolpa il sole per il climate change, Terna stima 65 di capacità aggiuntiva per 2025. La rassegna stampa Il Ministro dell’Ambiente e della Sicurezza Energetica rassicura che i soldi che arriveranno dal piano Fer 2 non provocheranno un ulteriore aumento dei prezzi delle rinnovabili, che “questi anni si sono…

Decreto Fer X sempre più vicino: arriva il parere di Arera

L’iter del decreto Fer X prevede ora il parere della Conferenza Unificata e la notifica alla Commissione europea È arrivato il parere di Arera – 220/2024/I/efr – il sul cosiddetto decreto Fer X, trasmesso dal ministero dell’Ambiente e della Sicurezza energetica (Mase) ad aprile. L’Authority lo ha esaminato nella riunione del collegio di ieri, come…

Ultimi Articoli

La vittoria dell’astensionismo militante

La vittoria dell’astensionismo militante

Le ultime elezioni si sono contraddistinte da un ulteriore decremento dell'affluenza alle urne e sancisce la vittoria del nuovo male della democrazia: l'astensionismo militante. Per la prima volta nella storia alle Europee ha votato meno di un italiano su due, il...

IL 25 SETTEMBRE È GIÀ OGGI. SALVIAMO L’OPPOSIZIONE

IL 25 SETTEMBRE È GIÀ OGGI. SALVIAMO L’OPPOSIZIONE

Cari iscritti, a nome del Comitato Promotore di Alternativa mi rivolgo a voi – e a tutti i simpatizzanti – in un momento politico senza precedenti nella storia della Repubblica italiana. Siete stati con noi gli animatori di questa unica voce di resistenza, che i...

Question time sulle filiere produttive

Siamo dentro un’economia di guerra, inutile negarlo, senza per questo che al momento il Governo abbia approntato misure straordinarie per contenere il rischio di tracollo di intere filiere produttive. Contando che con esse a essere inghiottiti dalla crisi saranno...

Archivi